Seleziona una pagina
In questi anni la società ha dovuto adattarsi ai risultati della squadra
Aquila basket oggi è la continua risposta alle modifiche del contesto ambientale

Come rispondere alle aspettative sportive?
Con la condivisione di un percorso e di una visione
Ognuno di noi desidera far parte di qualcosa di più grande

Lele Molin: mi date l’idea di avere un’idea e che la condividiate. Questo per dire che la strada e certi valori che si danno per scontati, ad altissimo livello fanno la differenza.

Se vuoi essere competitivo in un contesto di continuo cambiamento ( in questo caso dettato dai risultati sportivi ) devi necessariamente darti delle basi:
passione
centralità della persona
sobrietà
senso di appartenenza
agire come noi

I VALORI DI AQUILA BASKET ( erano già stati in una slide ai tempi della B2 )
innovazione – considerata come un mezzo per differenziarsi dagli altri: Messner disse “alpinismo è dove gli altri non vanno”

ambizione – vabbè grazie al cazzo
impegno per il futuro – per la natura della società il non fare passi più grandi della gamba è vitale.

Innovazione della governance
In Lega2 —> professionismo —> difficoltà economiche —> nasce come risposta alle mutate condizioni del contesto ambientale e cogliendo le opportunità che lo stesso contesto di riferimento offriva.

Hanno studiato il caso di Varese ( consorzio ) e Reggio Emilia
Dopo vittoria B1 hanno problema di presenza sul territorio —> la squadra ha bisogno di sentirsi parte di qualcosa di più grande —> deve creare il rapporto con la comunità.
Come?
Non con le vittorie perché Trento volley è devastante in questo senso

Quindi:
Lavorano su 2 + 1 elementi: competitività sportiva + potenzialità economica + riconoscibilità sociale
—>
Impegno per il sociale: rete con le associazioni no profit e solo attivo su tematiche social, impegno per i giovani, scuole e attività basket giovanile

Costruiscono un modello di business
basato sul concetto di investitore: cerchiamo investitori interessati e disposti ad investire in un progetto che può avere delle ricadute economiche e social per gli investitori stessi e per il territorio di riferimento.
Attorno al concetto di investitore è stato confezionato il vestito adatto al progetto sportivo aquila basket. Questo risolve il problema di avere € e proprietà

Nasce la governance territoriale composto da
Consorzio 40% – Sponsor attivo
Fondazione 40% – Mecenatismo consapevole
Trust 20% – tifoso coinvolto

Consorzio
Nasce dal bisogno del club:
proprietà
base economica di partenza
radicamento sul territorio

Idea:
Coinvolgere le aziende che investivano in aquila basket da anni:
conoscenza reciproca
passione
condivisione di un percorso

Consorzio nasce da un’analisi del bisogno delle aziende

COME COMPETERE AL PIU’ ALTO LIVELLO POSSIBILE
costruire un prodotto soddisfacente x gli investitori
implementare un’organizzazione

Great vision without great people are irrelevant – Good to Great